Sabato, 19 settembre 2020
Regione Toscana

(E)state in sicurezza: guida utile per le vacanze post Covid

Come si prospettano le vacanze ai tempi del coronavirus? Questo sarà un anno scolpito nelle nostre memorie, che ricorderemo e racconteremo ai nostri figli e nipoti come l’anno del Covid-19. Un nemico che pur se invisibile, è riuscito a destabilizzare non solo le vite di tutti noi, ma anche l’economia mondiale, mettendo a rischio l’intero Paese.

Vacanze post Covid

Anche le vacanze che ci attendono saranno diverse e dovremo utilizzare qualche accortezza in più ovunque decideremo di andare. Gli italiani saranno propensi a viaggiare e per andare dove?

Stando ai dati di una indagine di Demoskopika il 51% degli italiani ha deciso di andare in vacanza nei prossimi mesi anche se solo il 5,5% aveva già prenotato dal mese di giugno. Inoltre, su una percentuale pari al 92,3% di italiani che preferisce il bel Paese, con la Sicilia, la Toscana e la Puglia tra le mete più gettonate – solo il 7,8%, ha in programma un viaggio fuori dai confini nazionali.

L’indagine di fatto mostra un desiderio di socialità, di relax e di villeggiatura degli italiani che al contempo dopo questo lungo periodo caratterizzato dal distanziamento sociale e da numerosi decreti e DPMC del Governo, manifestano una grande necessita di avere informazioni chiare e precise su come comportarsi nel post-Covid.