Venerdi, 27 maggio 2022
Regione Toscana

Selezione Oli Extra Vergine di Oliva della Toscana 2022: da lunedì 10 iscrizioni aperte

Selezione regionale degli Oli Extra Vergine di Oliva (EVO) Dop e Igp della Toscana – 2022”: dalle 9.00 di lunedì 10 gennaio alle 15.30 del 4 febbraio 2022 e comunque fino ad un massimo di 80 campioni, sarà possibile candidare gratuitamente il proprio olio (solo online sul portale).

La Selezione è riservata esclusivamente aglii operatori che si impegnano nella produzione di olio extravergine di oliva DOP e IGP, ottenuto in Toscana ed emblema della dieta mediterranea, con l’esclusione di imprese solo imbottigliatrici. I campioni devono riferirsi a lotti di olio extravergine di oliva certificato Dop o Igp, fino ad un totale di almeno 300 chilogrammi, anche su più lotti certificati dell’attuale campagna olearia 2021/2022.

Il 2021 si è concluso registrando un calo nei raccolti di olive dovuto in parte agli effetti della pandemia sulle attività di ciascuno e in parte all’andamento stagionale che ha portato gelate primaverili e siccità prolungata.

L’anno appena concluso ha visto comunque le quantità di prodotto certificato per tutte e 5 le DOP e IGP raggiungere le oltre 3.000 tonnellate, in aumento rispetto al certificato dell’intero anno 2020, anno in cui gli oli certificati si sono attestati sopra le 2.700 tonnellate. Un dato che non è in contraddizione con la flessione della raccolta delle olive tenuto conto che le certificazioni si distribuiscono per molti mesi dell’anno successivo fino al nuovo raccolto.