Lunedi, 3 ottobre 2022
Regione Toscana

Economia circolare, iniziato il percorso partecipativo

E' iniziato lunedì 6, con un incontro sul recupero dei PAP, i prodotti assorbenti per la persona, il ciclo di otto incontri di approfondimento sulle tecnologie più innovative proposte nell’ambito dell’avviso pubblico esplorativo per la realizzazione di impianti di recupero e riciclo dei rifiuti.
L’avviso si è chiuso lo scorso 31 marzo ed ha visto la presentazione di 41 manifestazioni di interesse provenienti in particolare dai gestori pubblici e da altri soggetti privati, diversificate in termini di tipologie impiantistiche.

Sulle tecnologie che sono state valutate come particolarmente innovative, la Regione ha avviato un percorso di approfondimento e partecipazione. Gli incontri si svolgeranno online e saranno trasmessi i  diretta sul canale youtube della Regione. Chiunque potrà iscriversi e seguirli, facendo domande agli esperti attraverso la chat.

All'incontro di oggi hanno partecipato gli ingegneri di Reti Ambiente spa Paolo Ghezzi e Riccardo Tocchini, che hanno spiegato come sia possibile arrivare a recuperare il 95% di materia (in particolare cellulosa, polimero superassorbente e plastica) da pannolini, pannoloni ed assorbenti igienici, un rifiuto che rappresenta oltre il 4% del totale.

Il calendario dei prossimi incontri